Altri brand di

Suggestions

    Il primo sistema di illuminazione connessa dei Paesi nordici basato su IoT

    Albertslund

    Copenhagen, Danimarca


    In quanto parte di un progetto più ampio che sfrutta l'integrazione fra tecnologie informatiche e di comunicazione per migliorare i servizi ai cittadini, il comune di Albertslund (Copenaghen) ha installato il primo sistema d'illuminazione connessa dei Paesi Nordici basato su IoT,  supportato dalla tecnologia Switch Cisco.

    Interact Office ci consente di utilizzare l'illuminazione LED connessa in quanto parte di un programma più ampio basato sull'IT e ci offre una solida infrastruttura a supporto di uno spazio di lavoro maggiormente connesso per i nostri dipendenti."


    Niels Carsten Bluhme, Responsabile città, ambiente, cultura e impiego presso il Comune di Albertslund 

    Una nuova sfida

     

    Lo scopo del Comune di Albertslund (Copenaghen) era di utilizzare la tecnologia più recente per stimolare l'efficienza operativa e raggiungere gli obiettivi di sostenibilità. Il risultato: il primo sistema d'illuminazione connessa basato su IoT dei Paesi nordici è stato correttamente installato negli uffici connessi di nuova costruzione. Il software di gestione Interact Office offre approfondimenti unici sul consumo energetico e sull'utilizzo dello spazio e, al contempo, consente di personalizzare l'illuminazione delle postazioni tramite un'app per smartphone. Il progetto è parte integrante  dell'iniziativa Lighting Metropolis a cui Copenhagen ha preso parte.

     

    Secondo l'opinione del Comune di Albertslund, il sistema d'illuminazione connessa per uffici a risparmio energetivo potrà fungere da piattaforma per la transizione alle tecnologie IoT allo scopo di migliorare la qualità di informazioni, gestione e servizi. Una volta predisposta l'infrastruttura di luci connesse, sarà possibile aggiungere ulteriori applicazioni dinamiche tramite il software Interact Office.

    Dati, informazioni e gestione autonoma

    L'ufficio connesso di Copenaghen presenta un sistema d'illuminazione LED connesso con sensori di presenza integrati. Sono circa 400 le luci collegate tramite la tecnologia Switch Cisco, inoltre, l'illuminazione connessa è anche in grado di condividere i dati acquisiti tramite la rete di sensori. Questi ultimi vengono trasmessi al sistema direttamente dal software Interact Office che è integrato, a sua volta, con altri sistemi di gestione degli edifici.

     

    I dati acquisiti dai sensori forniranno nuove informazioni sull'utilizzo e il funzionamento dell'edificio tramite il software di gestione Interact Office. Informazioni quali livelli di luce, consumo di energia e indicazione di presenza degli spazi aiuteranno i gestori degli edifici a ottimizzare il consumo energetico e la gestione stessa degli spazi. Il sistema d'illuminazione connessa offre inoltre agli impiegati la possibilità di controllare l'illuminazione e altri servizi dallo smartphone tramite l'app di monitoraggio Interact Office. Tutto ciò concorre all'obiettivo del Comune di creare un ambiente di lavoro volto al futuro che aumenti il livello di soddisfazione e la produttività dei dipendenti, garantendo loro di avere un maggiore controllo e di svolgere qualsiasi compito sotto la giusta luce.

    Scopri cosa può fare Interact Office per il tuo ufficio

    • Illuminazione connessa per ufficio: The Edge

      Illuminazione connessa per ufficio: The Edge

      Al The Edge di Amsterdam, un sistema d'illuminazione all'avanguardia e il software Interact Office contribuiscono a creare un ambiente di lavoro più confortevole, produttivo e sostenibile.

    • Illuminazione connessa per uffici: Cisco Toronto

      Illuminazione connessa per uffici: Cisco Toronto

      Scopri come abbiamo trasformato l'ufficio di WaterPark a Toronto, implementando un'illuminazione LED connessa all'avanguardia in collaborazione con il fornitore IT Cisco.

    Seguici su: