Stai visitando il sito Web di Philips lighting. È disponibile una versione localizzata.
Suggerimenti

    Ottimizzazione energetica

    Riduci i costi dando vita a stanze smart e connesse


    Il riscaldamento, il sistema HVAC e l'illuminazione in genere rappresentano circa il 60% del consumo energetico di un hotel. Collegando il sistema HVAC, l'illuminazione, il riscaldamento e l'alimentazione a un Property Management System e ai dati dei sensori di presenza smart è possibile ottimizzare il consumo di energia nelle stanze degli ospiti. Una ricerca condotta da Cundall ha mostrato che l'implementazione di Interact Hospitality nelle stanze degli ospiti garantisce un risparmio energetico di più del 25%.

    Vantaggi

    Temperatura della stanza automatizzata 


    Assicurati che il riscaldamento o l'aria condizionata della stanza sia sempre al massimo dell'efficienza senza compromettere il comfort degli ospiti o le loro preferenze. 

    Premia gli ospiti che salvaguardano l'ambiente


    Consenti agli ospiti di aumentare i risparmi energetici con un singolo tocco del termostato. La modalità ecologica sposta il punto di riferimento o la banda morta della temperatura su quella ottimizzata. Gli ospiti verranno ringraziati per l'aiuto direttamente sul display. Potrai anche decidere di aumentare i punti fedeltà per gli ospiti che decidono di fare scelte ecologiche.

    Risparmia energia con Balcony Link


    Risparmia energia disattivando il sistema HVAC subito o dopo un intervallo di tempo impostato quando viene aperta una portafinestra. I dipendenti possono vedere in tempo reale lo stato del termostato e della portafinestra grazie a una dashboard centrale.

    Temperature reali


    Tutti i pannelli degli ospiti hanno un sensore di temperatura integrato, che ci fornisce la media di più letture da varie posizioni. Per la prima volta, il sistema HVAC fornisce una rappresentazione reale, non solo la lettura di un termostato.

    Come funziona l'ottimizzazione energetica


    Utilizzando i dati dei sensori di presenza nelle stanze e le informazioni del Property Management System, il software di ottimizzazione energetica Interact Hospitality regola automaticamente le condizioni delle stanze per ottimizzare i consumi energetici in base al relativo stato. Le stanze per cui è stato effettuato il check-in e quelle occupate, ad esempio, richiedono condizioni diverse da quelle vuote. Il sistema risparmia energia disattivando il sistema HVAC, l'alimentazione e l'illuminazione e chiudendo le tende motorizzate nelle stanze non occupate.
    Interact Hospitality - Come funziona l'ottimizzazione energetica

    Progetto

    Swissotel - Miglioramento dell'esperienza degli ospiti

    Swissotel - Miglioramento dell'esperienza degli ospiti


    Con Interact Hospitality, il Swissotel The Stamford di Singapore può personalizzare le esperienze degli ospiti aumentando l'efficienza dello staff, risparmiando energia e raggiungendo gli obiettivi di sostenibilità.

    Partner software

    Oracle

    Oracle Opera PMS – Gold Certified Partner


    Collegando Interact Hospitality a Oracle Opera, lo stato del check-in può influenzare direttamente le condizioni della stanza, risparmiando energia in quelle non occupate.  Interact Hospitality può anche memorizzare le preferenze degli ospiti durante la loro permanenza e ripristinare le impostazioni predefinite prima dell'arrivo dell'ospite successivo.

    Scopri come può aiutarti il software per l'ottimizzazione  energetica Interact Hospitality

    Per saperne di più su Interact Hospitality

    Seguici su: